Borgo diVINO Nemi: il racconto di PASSIONITA

Borgo diVino Nemi

Borgo diVino Nemi 2017

Un grandissimo successo ha riscosso la terza edizione della rassegna enologica “borgo diVino Nemi” organizzata da CastelliExperience. L’evento si è tenuto a Nemi sabato 20 e domenica 21 maggio 2017.
Dopo aver promosso Borgo diVino Nemi sul nostro sito, noi di Passionita non abbiamo perso l’occasione di essere presenti a questa piacevole manifestazione alla quale hanno partecipato diverse importanti cantine del Lazio e non solo.
Siamo giunti a Nemi intorno alle 18.00 di domenica 21 maggio. All’ingresso del centro storico, in Piazza Roma, era presente la biglietteria dove abbiamo comprato i ticket al costo di 10 euro l’uno. Per ogni voucher si aveva diritto ad 8 degustazioni. Sulla sinistra, presso Belvedere Byron erano presenti i primi stand con diverse cantine catalogate in etichette di “vini naturali”, “vini francesi” e “vini d’Italia”. Diverse anche le bancarelle dove si potevano acquistare le famosissime nonché buonissime fragoline di Nemi. Proseguendo la nostra passeggiata, ci siamo soffermati sul “punto informativo”, dove abbiamo appreso notizie interessanti sui vitigni autoctoni dei castelli romani e sul Parco dei Castelli Romani.
Proseguendo verso Piazza Umberto I, abbiamo incontrato diversi stand dedicati ai vini dei castelli romani. Questa è stata l’area dell’evento Borgo diVino Nemi più interessante per noi di Passionita. Numerose le cantine presenti: da quelle più famose come Casale del Giglio  a delle etichette meno famose, ma che ci hanno lasciato un’ottima impressione. E’ il caso dell’Azienda Agricola Biologica Di Marzio di Lanuvio, produttori di un’ottimo vino rosso biologico (LANOIOS). Ottimi anche i vini della cantina Tenuta di Pietra Porzia, la quale produce un delizioso Frascati Superiore. Una piacevole degustazione è stata anche quella dei vini delle Cantine Donna Chiara, in particolare quella del loro vermentino Igt del Lazio, fortunato esperimento di produzione laziale di un vino tipicamente sardo (o comunque non prodotto nel Lazio). Sfortunatamente, non abbiamo avuto la possibilità di assaporare tutti i vini delle cantine presenti per il limite delle otto degustazioni e per mantenere un livello di sobrietà accettabile! 🙂
Il tour terminava con la “Mostra dei Vinarelli” e la “Sala Degustazioni” all’interno di Palazzo Ruspoli, con degustazioni guidate, accessibile ad un costo di €15.
Moltissimi i visitatori presenti con un target variegato e di diversa età, dalle famiglie a gruppi di ragazzi che hanno sfruttato una soleggiata giornata per visitare un paese bellissimo e storico come Nemi ed assaporare dell’ottimo vino ad un prezzo accessibile.
Vi lasciamo qualche foto dell’evento e del bellissimo paesaggio che Nemi regala ai suoi visitatori.
Vi consigliamo di non perdere la prossima edizione di Borgo diVino Nemi e di cogliere l’occasione per visitare questo meraviglioso luogo ed il suo affascinante lago vulcanico.

Per info su tutti gli eventi organizzati nei Castelli Romani, vi consigliamo di consultare il sito internet http://www.castelliexperience.it/

Vista-lago-Nemi
Vista lago Nemi
Borgo-diVino-Nemi
Borgo diVino Nemi
Borgo-diVino-Nemi
Borgo diVino Nemi
Nemi
Nemi
Fragoline-Nemi
Fragoline di Nemi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *