BORGO DIVINO NEMI – UN BORGO DA SCOPRIRE TANTI VINI DA GUSTARE

Borgo diVino Nemi. Per il terzo anno, il centro storico di Nemi torna ad animarsi con la rassegna enologica “borgo diVino Nemi” organizzata da CastelliExperience. L’evento si svolgerà nei giorni sabato 20 maggio 2017 dalle 12,30 alle 22,00 e domenica 21 maggio 2017 dalle 12,30 alle 21,00.

Numerose le etichette presenti in rassegna, provenienti non solo dai Castelli Romani e da tutto il Lazio, ma anche da molte regioni d’Italia. Novità assoluta per l’edizione del 2017 sarà dedicata un’intera area alla degustazione di vini provenienti dalla Francia. Da non sottovalutare anche un’intera parte della manifestazione dedicata ai vini naturali e biodinamici.

Tiziana Micheli, product manager di Borgo diVino Nemi,  ha dichiarato “Borgo DiVino è una manifestazione che vuole raccontare il vino a 360 gradi. Il vino italiano è tra i più apprezzati al mondo e vede crescere ogni anno il volume delle vendite anche nei paesi esteri. Abbiamo deciso di ampliare il raggio d’azione dell’evento, perché se è vero che la nostra resta una manifestazione dalla forte caratterizzazione territoriale, non si può dimenticare come l’Italia intera sia il paese del buon vino”.

Occasione unica per tutti i visitatori che potranno, oltre ad assaggiare ottimi vini di tutto il territorio castellano e non solo, ammirare le bellezze del centro storico di Nemi, bandiera arancione del Touring Club italiano per la sua ottima accoglienza e per la qualità dell’offerta turistica.

Insieme agli assaggi liberi divisi per aree, a Borgo diVino 2017 non mancheranno le degustazioni guidate, coadiuvate da esperti sommelier della FISAR – Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori, gli approfondimenti del Museo Diffuso del Vino di Monte Porzio Catone e le visite guidate del GAALNA – Gruppo Archeologico Ager Lanuvinus et Nemus Aricinum.

 

Aree di degustazione borgo diVino Nemi

– CASTELLI ROMANI E LAZIO

– VINI D’ITALIA

– VINI NATURALI

-VINI FRANCESI

  

Borgo Divino Nemi

Dove: Nemi (RM).

Quando: Sabato 20 e domenica 21 Maggio 2017

Orari: Sabato 20 maggio, dalle 12.30 alle 22.00. Domenica 21 maggio, dalle 12.30 alle 21.00.

Costi: L’ingresso alla manifestazione è gratuito, così come l’accesso alle mostre, al percorso formativo, agli incontri in programma.

Degustazioni: è possibile acquistare il “voucher degustazioni” al costo di 10 euro presso il box di ingresso in Piazza Roma. Ciascun voucher dà diritto a 8 degustazioni. Le degustazioni guidate hanno un costo di 15 euro, comprensivo del “voucher degustazioni”.

 

Cos’è CastelliExperience?

CastelliExperience nasce come risposta a una semplice domanda: quanta ricchezza nascondono i Castelli Romani? Una ricchezza fatta di arte e di cultura, di gastronomia, di natura. Una ricchezza che CastelliExperience vuole far conoscere e promuovere, tramite una serie di attività che coinvolgano i produttori, gli albergatori e tutti quanti operano in questo incantevole territorio.

Il progetto si muove da un semplice elemento cardine: è necessario valorizzare e far conoscere le strutture ricettive, le attività turistiche e le bellezze naturali e artistiche disseminate nei Castelli Romani. Se questo è il punto di partenza, è altrettanto chiaro e semplice l’obiettivo: aumentare il flusso turistico indirizzato ai comuni che fanno parte di questo territorio.

CastelliExperience propone una serie di pacchetti che racchiudono il meglio dei Castelli Romani:

  • degustazioni enogastronomiche nei migliori ristoranti
  • visite guidate, a sfondo culturale o naturalistico
  • attività sportive, dal nordic walking all’escursionismo
  • fughe romantiche
  • divertimento per tutta la famiglia

Soggiorni e attività stimolanti, di uno o più giorni, che invoglino i residenti del Lazio e i turisti che ogni anno raggiungono la regione a sperimentare l’ampia offerta dei Castelli Romani. (Fonte Sito ufficiale www.castelliexperience.it)

 

Fra le aziende in degustazione presenti per il Lazio

Colle Picchioni – Marino Rm

Vigneti Micara – Frascati Rm

Tenuta di Pietra Porzia – Frascati Rm

Antiche Terre Tuscolane – Frascati Rm

Cantine Volpetti – Ariccia Rm

Agricoltura Capodarco – Grottaferrata Rm

Cantine Donna Chiara – Gallicano nel Lazio Rm

Cantine Silvestri – Lanuvio Rm

Azienda Agricola Biologica Di Marzio – Lanuvio Rm

Azienda Agricola Pesoli Giulio – Ariccia Rm

Casale Vallechiesa – Frascati

Casale del Giglio – Le Ferriere Lt (Azienda di recente premiata al Vinitaly con la medaglia medaglia Cangrande).

 

FONTI

 

www.castelliexperience.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *