Calici sotto le stelle di Aprilia per END POLIO NOW

End_Polio_Now

Un imperdibile evento di beneficenza si terrà sabato 14 settembre presso l’Azienda Agricola Biologica La Luna del Casale, a pochi minuti da Aprilia. Il Rotary Club di Aprilia e Cisterna, con la collaborazione di Passionita, ha promosso un tour guidato della cantina con cena e degustazione, il cui ricavato andrà devoluto in beneficenza alla lotta contro la poliomielite, malattia altamente contagiosa che colpisce soprattutto i bambini di età inferiore a 5 anni.

A seguire, il programma completo della serata:
– Ore: 18:30
Accoglienza dei partecipanti presso L’Azienda Agricola Biologica La Luna del Casale (in Via Fontana Parata, 11, 00075 Lanuvio) ;
Tour guidato dell’azienda che inizia con visita al vigneto;
approfondimento sulle modalità di coltivazione;
presentazione della cantina ad alto contenuto tecnologico;
introduzione sulle tecniche di vinificazione e affinamento.

L’intera presentazione permette una visione completa dei processi vitivinicoli immergendo il visitatore nella
natura e negli ambienti più suggestivi e tradizionali, quali i locali per la conservazione del vino in serbatoi di
acciaio inox e affinamento in piccole botti di rovere.

– Ore 20:00
Degustazione di cinque vini accompagnata da un menù ideato per l’occasione, servito a
buffet, costituito da un ricco antipasto con prodotti principalmente
locali, di alta qualità, rappresentativi della gastronomia italiana d’eccellenza;
primo piatto caldo;
– Ore 21:15
Convention sul tema della poliomielite con approfondimenti a cura del Prof. Federico Bizzarri, da sempre dedito alla lotta contro la diffusione di tale malattia;
proiezione di un video esplicativo.
– Ore 22:00
secondo piatto freddo;
insalata mista;
dolci;
acqua e caffè.
* Per conoscere il menù nel dettaglio, scorrere in basso;

– Vini in Degustazione:
5 vini biologici La Luna del Casale:
Rose Brut – Spumante rosato IGP LAZIO ROSATO, metodo Charmat;
Calende – IGP LAZIO BIANCO, Malvasia Puntinata e Trebbiano;
Sara – Bianco, IGP LAZIO Chardonnay barricato 6 mesi;
Meridies – Rosso, IGP LAZIO Cabernet Sauvignon;
Alessandro – Rosso, IGP LAZIO Blend di Cabernet Sauvignon, Merlot e Montepulciano barricato 12 mesi

Menù nel dettaglio:

– Buffet assortito:
crostini misti del Casale;
“angolo del salumiere”: prosciutto, mortadella biologica artigianale, salamino dolce e piccante;
Taglieri con selezioni di formaggi stagionati, Gran cacio Re e Pecorino Romano;
Angolo dell’Orto;
verdure grigliate;
fantasie di frittate con verdure a km 0.
– Primo piatto:
lasagne al ragù.
– Secondo piatto:
porchetta d’Ariccia dell’Azienda Cioli.
– insalata mista.
– Dolci:
ciambelline al vino rosso;
crostata alle mele.
– Acqua e caffè moka

Euro 40 a persona tutto compreso.

Dopo la degustazione sarà possibile effettuare acquisti dei prodotti a prezzi riservati per l’occasione.

Cos’è la Poliomielite?
La poliomielite è una malattia altamente contagiosa che colpisce soprattutto i bambini di età inferiore a 5 anni.
La maggior parte delle persone conosce il nome poliovirus. Il virus viene trasmesso da persona all’altra, di solito attraverso l’acqua contaminata. Può attaccare il sistema nervoso e, in alcuni casi, portare alla paralisi. Anche se non esiste una cura, esiste un vaccino sicuro ed efficace – quello che il Rotary e relativi partner usano per immunizzare oltre 2,5 miliardi di bambini in tutto il mondo..

Rotary vs. Poliomielite
Il Rotary è una comunità internazionale che riunisce leader intraprendenti che affrontano le sfide più difficili del mondo, a livello locale e globale. L’eradicazione della polio è uno dei sui impegni più significativi e lunghi. Insieme ai loro partner, hanno aiutato ad immunizzare oltre 2,5 miliardi di bambini contro la polio in 122 Paesi, riducendo i casi di polio del 99,9 per cento in tutto il mondo.

Per maggiori informazioni rivolgersi a Passionita https://www.facebook.com/passionita1/ info@passionita.com

Per essere sempre informati sugli eventi del Lazio, continuate a seguirci sul nostro sito di Passionita.com e su Facebook e Instagram .

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo subito con i tuoi amici tramite i pulsanti qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *