I Grani Antichi di Vallepietra. Sabato 26 Ottobre.

i grani antichi di vallepietra

Sabato 26 Ottobre, Passionita è onorata di organizzare il 1° evento sui I Grani Antichi di Vallepietra.
Il tutto si svolgerà nell’arco della giornata, partendo, alle 14:00, dall’intervento dell’Associazione Inspire sui problemi dell’inquinamento ed una passeggiata con raccolta della plastica per i più piccoli. Nel tardo pomeriggio si terrà il convegno sui grani antichi organizzato da Passionita, dove scopriremo tutte le proprietà di questo prodotto. Dalle 18:30, invece,  si aprirà l’aperitivo con lo spumante Brut di Pinot Grigio dell’Azienda Agricola Casal De Luca; a seguire, la cena che vedrà protagonista lo chef Gianluigi Brilli che riprodurrà i piatti della tradizione Vallepietrana con i Grani Antichi e la pasta fresca prodotta dalle signore del paese. Il tutto sempre accompagnato dalla degustazione dei vini dell’ Azienda Agricola Casal De Luca.
Infine spettacolo musicale per cantare e ballare in piazza.

Programma Completo:
– ORE 14.00: appuntamento in piazza con l’Ass. Inspire – Mini Trek percorso di educazione ambientale per i più piccoli;
– ORE 18.00: convegno in Piazza Italia a cura dell’Ass. Passionita sui Grani Antichi;
– ORE 18.30: aperitivo in Piazza Italia con le bollicine dell’Azienda Agricola Casal De Luca con vendita dei prodotti tipici;
-ORE 19.30: cena con 3 piatti tipici: sagne e fagioli di Vallepietra, strozzapreti al Gambero di Fiume di Vallepietra e fettuccine alla boscaiola con i funghi di Vallepietra cucinati dallo Chef laziale Gianluigi Brilli e degustazione di tre vini dell’Azienda Agricola Casal De Luca (lo spumante Brut di Pinot Grigio, “Stanga IGT Bianco e “Raggio” IGT Rosso);
– ORE 21.30: gruppo musicale.

COSTO DEL MENU’ ENOGASTRONOMICO 10 EURO (vini sopraelencati inclusi).

In caso di maltempo, l’evento sarà organizzato al chiuso presso un ristorante della zona.

Storia dei Grani Antichi

I Grani Antichi sono uno dei tanti prodotti tipici della zona, in particolare di Vallepietra. Sono un raggruppamento di grani e pseudocereali che sono stati minimamente modificati dall’allevamento selettivo negli ultimi millenni, al contrario di cereali più diffusi come mais, riso e moderne varietà di grano, che sono il prodotto di migliaia di anni di allevamento selettivo.
Si definiscono “grani antichi” tutte le varietà che venivano coltivate prima che si iniziasse a selezionare i grani per fini industriali, approssimativamente a partire dagli anni Settanta del Novecento. Infatti le varietà oggi più diffuse (le prime cinque sono Simeto, Duilio, Ciccio, Arcangelo e Creso) sono tutte nate negli ultimi decenni per rispondere alle esigenze dell’industria alimentare che ha bisogno di farine forti, dall’alto indice di glutine, che possano essere lavorate velocemente e ad alte temperature per accorciare i processi produttivi. Non è un caso che negli ultimi anni stiamo assistendo a un’inversione di tendenza, con la riscoperta dei così detti grani antichi.

Scopo della manifestazione “I Grani Antichi di Vallepietra” è quello di far (ri)scoprire al pubblico un prodotto autentico, che non segue le attuali invasive logiche produttive, oltre a mettere in evidenza un altro pregiato prodotto tipico del paese.

Vallepietra


Per essere sempre informati sugli eventi del Lazio, continuate a seguirci sul nostro sito di Passionita.com e su Facebook e Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *