Life of Wine a Roma zona stazione Termini il 29 Ottobre

Life of Wine 2017

Life of wine. Nella prestigiosa location dell’Hotel Radisson di Roma, situata a pochi passi dalla stazione Termini, dalle 14:30 di Domenica 29 Ottobre, si terrà  la manifestazione Life of wine. L’evento, arrivato ormai alla sesta edizione e organizzato da dallo studio ci comunicazione enogastronomica UMAMI , E’ un autentico viaggio nella storia delle oltre sessanta cantine che vi partecipano. Ogni produttore, infatti, porta in degustazione l’ultima annata e almeno due vecchie annate delle loro etichette più rappresentative: “Un viaggio nel tempo per capire come il vino evolve, si affina e si completa”  affermano gli organizzatori.

Nell’ambito della manifestazione sarà  possibile, inoltre, partecipare alle degustazioni curate da due importanti firme del giornalismo enogastronomico. Alle 15:30, infatti, Armando Castagno si occuperà  di accompagnare i partecipanti alla scoperta del fascino dei vini bianchi dal lungo percorso. Per partecipare alla rassegna dal titolo “Il bianco ed il Tempo” per ulteriori informazioni su costi e prenotazione (obbligatoria poichè a posti limitati) occorre consultare il sito www.lifeofwine.it/programma

Indichiamo intanto la lista delle aziende, i vini e le annate presenti alla degustazione del critico romano:

Roccafiore – Fiorfiore Umbria Grechetto Igt 2014

Zorzettig – Friulano Myò Vigneti di Spessa Colli Orientali Friuli Doc 2012

Favaro – Le Chiusure Erba Luce di Caluso Docg 2010

Valle Reale– Trebbiano d’Abruzzo Doc Vigneto di Popoli 2010

Vignalta – Agno Casto Colli Euganei Manzoni Bianco Doc 2007

Pievalta – San Paolo Castelli di Jesi Verdicchio Docg Classico Riserva 2006

Capezzana – Trebbiano Toscano Toscana Igt 2006

Panizzi – Vigna Santa Margherita Vernaccia di San Gimignano Docg 2003

 

Un altro appuntamento imperdibile della rassegna life of wine sarà  la seconda degustazione presente nel programma, curata dal giornalista Leonardo Romanelli dal titolo “Invecchiare fa bene? Viaggio degustativo con chi ce l’ha fatta dopo 20 anni”. Dalle 17:30, infatti, l’eclettico sommelier condurrà  i degustatori in un percorso storico incentrato sui vini dell’annata 1997, descrivendo le peculiarità  e le tradizioni dei loro territori di provenienza che ne hanno determinato i profumi, i sapori e le principali caratteristiche.

Anche per questa seconda degustazione è necessaria la prenotazione. Info e costi sul sito dell’evento: www.lifeofwine.it/programma.

Le aziende e i vini presenti in questa occasione sono:

Badia a Coltibuono – Chianti Classico Docg Riserva 1997

Fattoria Selvapiana – Chianti Rufina Riserva Docg 1997

Antichi Vigneti di Cantalupo – Collis Breclemae Ghemme Docg 1997

Ruffino – Riserva Ducale Oro Chianti Classico Docg Riserva 1997

Conte Emo Capodilista – Villa Capodilista Rosso Colli Euganei Doc 1997

Baron Di Pauli – Arzio Alto Adige Doc Riserva 2000

Petra – Petra Toscana Igt 1997

Montevetrano – Montevetrano Colli di Salerno Igt 1997

Cantina Valpolicella Negrar – Vigneti di Jago Amarone della Valpolicella Docg 1997

Per ulteriori informazioni circa i costi di ingresso, le eventuali riduzioni e soprattutto su tutte le cantine presenti alla sesta edizione di Life of wine, si rimanda al sito ufficiale dell’evento: www.lifeofwine.it

Seguici anche su Facebook e Instagram passionita.com

Se ti è piaciuto l’articolo condividilo con i banner sotto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *